Palazzo UniversitÓ
Indirizzo: Piazza UniversitÓ, 2 Catania

Sono diversi gli architetti che hanno partecipato alla ricostruzione del palazzo a seguito dei due terremoti del 1693 e del 1818. Dell’arch. Mario Di Stefano la facciata del palazzo, che possiede all’interno uno splendido chiostro opera del Vaccarini. Di notevole importanza è anche l’aula magna, per i tetti affrescati dal catanese Giovan Battista Piparo, con le pareti rivestite di stoffa rossa damascata su una delle quali spicca un imponente arazzo con al centro lo stemma aragonese. Da segnalare anche il patrimonio conservato dall’università con 200.000 testi circa, manoscritti e codici.